Ristrutturazione o fai da te?

I portali sul fai-da-te mostrano video di ristrutturazioni integrali fatte in casa da nonnine, casalinghe e super mamme e tu stai pensando che se ci riesce una che somiglia a tua zia, vuoi vedere che…

STRUMENTI

Se non hai un comparto bricolage più attrezzato del capannone di Leroy Merlin, sappi che gli attrezzi costano un rene. Quelli giusti (che vuol dire sicuri) ne costano due.

DOCUMENTI

Quello che tanti tutorial non dicono è che anche per arrangiarsi servono documenti e pratiche, e dal permesso comunale alle certificazioni che solo un tecnico abilitato può rilasciare, l’iter burocratico è tutto fuorché una passeggiata. 

SICUREZZA

Anche se nel tutorial su YouTube sembra tutto facilissimo, considera che ristrutturare casa richiede attenzione e dimestichezza. L’unica cosa davvero facile è farsi male (e tanto).

RISULTATI

Visti i tutorial, le tue aspettative sono altissime ma ricordati che per avere buoni risultati serve una buona mano (che no, non si conquista con un video su YouTube, ma con anni e anni di esperienza pratica).

COSTI

Sulla carta, arrangiarsi costa meno.
Di fatto, però, non sempre. Anzi: nove volte su dieci contattare un professionista vuol dire risparmiare.


CONDIVIDI: